L’Arte dell’animazione giapponese

Di Isabella La Tora Quando si parla di animazione giapponese non si può non citare il produttore e regista cinematografico: Hayao Miyazaki, considerato uno dei più grandi e influenti registi di questo campo. È riuscito a portare le sue animazioni e il suo fumetto anche all’estero, ottenendo moltissimi riconoscimenti come l’Orso d’oro per ‘La città…

La vera storia dell’Origine Du Monde

Di Nicolò Savi. L’Origine Du Monde, il celeberrimo quadro di Courbet è da sempre oggetto di studio da parte di critici e studiosi. Grazie alla tecnologia e ad un approfondimento mirato, recentemente è stato possibile scoprire la vera storia e alcuni dei segreti che investono quest’opera.

2 “Camminare, Ascoltare, Dialogare, Conoscere, Osservare”

Di Clelia Gentili La Carta delle Professioni Museali dell’ICOM, International Council Of Museums, nata nel 2005,  ha l’obiettivo di ribadire la centralità del ruolo dei professionisti museali in seno ai musei, così da sanare la storica assenza di definizioni delle professionalità presenti nei musei e su cui essi devono poter contare per assolvere la loro…

1 Camminare, Ascoltare, Dialogare, Conoscere, Osservare

Di Clelia Gentili Provate a cercare su Google “mediatore culturale”; il primo risultato sarà, come sempre, quello di Wikipedia, in questo caso fornisce una definizione molto confusa: Il mediatore culturale è un agente bilingue che media tra partecipanti monolingue ad una conversazione appartenenti a due comunità linguistiche differenti. (…) Non è certo questo il mediatore…

Oltre il minimalismo astratto…

Di Isabella La Tora La scultura minimalista prende vita e il concettuale diviene un’idea che si concretizza nella realtà attorno a noi: è questa l’arte di Ernesto Neto, un’immersione nella nostra percezione sensoriale, dove non ci sono confini tra opera e spettatore. Di origini brasiliane, è considerato uno dei maggiori esponenti della Visual Art, ma…

Letizia Battaglia: colonna portante della fotografia contemporanea

Di Nicolò Savi   Letizia Battaglia nasce a Palermo nel 1935. È una persona poliedrica e versatile che ha combattuto sempre in nome della giustizia e della libertà. I primi anni della sua carriera sono legati al suo incarico come fotoreporter per alcune testate giornalistiche, passerà poi ad occuparsi di editoria ed infine intraprenderà la…

La Fotografia come mezzo artistico

La fotografia ormai è considerata uno dei mezzi più efficaci e diretti per fare arte. E’ sempre più comune entrare a contatto con mostre interamente dedicate a questo mezzo espressivo o leggere pensieri di critici e teorici dell’arte a riguardo. Effettivamente la fotografia è stata una delle invenzioni che maggiormente ha rivoluzionato il modo di…

LA CORAGGIOSA UMANITA’ DI UNA DONNA: FOTOGRAFARE PER TESTIMONIARE.

Fotografie che parlano da sole, immobili, prive di colori, corpi martoriati, il bianco e nero che raccontano l’essenza di terribili vicende avvenute sotto gli occhi di una popolazione, quella di Palermo, ove in pochi hanno avuto il coraggio di raccontare, e ancora meno, quello di testimoniare, con una forma artistica e tecnica, silenziosa ed efficace…

M U T A

Delle scelte impongono cambiamenti e dei cambiamenti impongono delle scelte , tutto si trasforma: il cielo, le piante, gli alberi, noi, le nostre vite, i nostri luoghi. Dove un tempo lavoravano fabbri, falegnami e artigiani, dal 1996 diversi artisti hanno preso in affitto queste officine per trasformarle in studi dove portare avanti la loro ricerca…

CYBERPUNK

Negli anni 80, l’uomo dopo essersi battuto attivamente per i propri diritti ed aver posseduto una nota ottimista verso il futuro, vede un affievolimento di questi buoni propositi e non avendo più un modello di riferimento si sente perso nell’oceano del mondo, come affogato da una grande onda che lo porta alla deriva, ormai privo…

WIENER AKTIONISMUS: ARTE APOTEOSI DELLA MORTE

L’azionismo viennese è un movimento che si sviluppa in Austria negli anni ’60, non dissimile dagli happening e le performance, ma con una componente sadomasochista, autolesionista ed erotica. Hermann Nitsch è considerato il massimo esponente di questo movimento artistico al limite della moralità umana; nelle sue performance, dal titolo “Teatro delle Orge e dei Misteri”,…

ARTE COME CONSUMO

Nell’arte degli anni ’50,’60 vengono adottate tecniche e materiali, in ambito artistico, che ci ricordano gli stilemi della produzione industriale. Potenzialmente, la produzione artistica si rivolge alla massa, le tecniche e la poetica artistica cambiano radicalmente. Protagonista indiscusso di questo processo è l’oggetto, che viene a trovarsi al centro della poetica artistica, e non poteva…